Acqua di Sirmione

Acqua di Sirmione è un’acqua termale sulfurea salsobromoiodica delle Terme di Sirmione.

Che cos’è

Acqua di Sirmione è batteriologicamente pura, ricca di sali minerali naturali e con un caratteristico, volatile, e per questo variabile, odore di zolfo. Le caratteristiche chimiche dell’acqua sono rilevate annualmente alle fonti, il prodotto imbottigliato può presentare concentrazioni marginalmente differenti delle diverse componenti ma conserva tutte le naturali proprietà terapeutiche dell’acqua termale.

A cosa serve

Acqua di Sirmione può essere utilizzata negli adulti e nei bambini per varie vicissitudini:

  • Per la pulizia quotidiana del naso e delle cavità nasali: importante per fronteggiare l’inquinamento, le polveri, il fumo, i batteri che quotidianamente aggrediscono la mucosa nasale
  • Per migliorare l’idratazione delle mucose nasali ed evitare secchezza ed irritazioni
  • Per mantenere libero il naso e contrastare in modo naturale il “naso chiuso” senza alterare le condizioni fisiologiche della mucosa nasale
  • Per la detersione del naso e delle cavità nasali dalle secrezioni catarrali e per fluidificare il muco in caso di raffreddori, grazie all’azione fluidificante e all’azione antisettica dello zolfo, del bromo e dello iodio
  • Per coadiuvare il trattamento delle infezioni nasali, quali riniti e sinusiti
  • Per coadiuvare e migliorare i postumi di interventi chirurgici a livello del naso e dei seni paranasali

ACQUA DI SIRMIONE si propone anche come l’ideale proseguimento delle cure termali.

Come si usa

  • Togliere il tappo a vite del flaconcino e perforare il sigillo protettivo con il nebulizzatore contenuto nella confezione, avvitandolo sul flacone e lasciando defluire l ‘acqua in eccesso. La piccola perdita del prodotto in eccesso è normale ed è dovuta alla sovrabbondanza d’acqua contenuta.
  • Spruzzare con l’erogatore prima in una narice, poi nell ‘altra ed effettuare da 5 a 10 nebulizzazioni per narice. Durante la nebulizzazione è consigliabile inspirare con il naso per facilitare la penetrazione e l ‘assorbimento del prodotto.
  • Attendere circa un minuto, quindi soffiare dolcemente il naso per facilitare l’eliminazione del muco e del catarro. L’operazione può essere effettuata più volte al giorno.

Acqua di Sirmione per aerosol

Acqua di Sirmione può essere nebulizzata in aerosol. In questo caso la dose consigliata è di un flaconcino (10 ml) da suddividere in due: una prima metà da assumere la mattina e la seconda la sera. In entrambi i casi si consiglia di inalare Acqua di Sirmione per 10 minuti mattina e sera per più giorni per avere i massimi effetti benefici.

Acqua di Sirmione in gravidanza

Acqua di Sirmione spray è un prodotto naturale che può essere usato in gravidanza, tuttavia è sempre bene consultare il proprio medico prima dell’utilizzo.

Effetti collaterali e controindicazioni

Acqua di Sirmione non ha particolari effetti collaterali o controindicazioni, tuttavia in presenza di particolari condizioni o patologie è bene chiedere consiglio preventivo al proprio medico.

Prezzo

Acqua di Sirmione è su farmamia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *